Venerdė, 18 Ottobre 2019 • Ore 16:39
RSS Feed
High Quality House
concessionari dei pių prestigiosi marchi di elettrodomestici
ElectroluxGattoniBlancoTelmaCMSanGiorgioImetecBrita
Notizie dalle Aziende
Elettrodomestici, il 10% delle scelte di acquisto č influenzato da Internet

Elettrodomestici, il 10% delle scelte di acquisto č influenzato da Internet

Oltre il 28% delle transazioni coinvolgono prodotto eldom & hitech e le prime 5 categorie da sole coprono il 50% degli atti d’acquisto

Il fenomeno dell’info commerce è noto, ma la ricerca di Netcomm presentata al Forum conferma che è in costante aumento il numero di coloro che utilizzano la Rete per avere informazioni sui prodotti che poi andranno ad acquistare off-line, nei canali retail tradizionali. L’analisi indica che le vendite ‘incubate’ dalla rete sono almeno 4-5 volte tanto. Questo significa che quasi il 10% delle decisioni di acquisto di prodotti retail in Italia è influenzato da Internet, per un valore complessivo di circa 60-70 miliardi di euro. Le prime cinque categorie di beni acquistati in Rete interessano quasi il 50% delle transazioni: hotel e pacchetti vacanza (14,1% del totale e-shop), biglietti di viaggio (11,1%), computer e tablet (9,8%), elettrodomestici (7,7%) e smartphone (7,1%). Considerando tutti gli acquisti online degli ultimi sei mesi lo scontrino medio è vicino agli 80 euro. La spesa media più alta interessa le assicurazioni con uno scontrino di 372 euro, PC e Tablet (278 euro), hotel e vacanze (237 euro), elettrodomestici (196 euro). In fondo alla classifica ci sono gli e-book con uno scontrino medio di 9 euro. Se indaghiamo le differenze per sesso tra gli acquirenti nelle diverse categorie, i prodotti eldom o hitech sono acquistati più da uomini che da donne e il peso maschile sale se passiamo dal bianco ai tablet e poi ancora dagli smartphone al software/app che vengono acquistati per oltre il 70% da uomini. Gli acquisti online sono in gran parte pagati al momento dell’ordine e solo nel 14% dei casi vengono saldati alla consegna o nel momento di utilizzo del servizio (per es., al termine di un soggiorno in Hotel). Il pagamento online contestualmente all’acquisto è cresciuto nell’ultimo anno dall’83% del 2013 all’86% dei primi mesi del 2014. Come sistema di pagamento gli italiano preferiscono in ordine: Paypal, prepagata sul sito, carta di credito sul sito e contanti, ma ora il pagamento cash pesa solo il 6,5%.

Fonte: e-duesse

«« Indietro